COME MANTENERE BIANCHE LE ADIDAS STAN SMITH

Come mantenere bianche le Adidas Stan Smith

Ciao ragazze, oggi rispondo alla domanda di Giulia: "Come riesci a mantenere bianche le Adidas Stan Smith? Potresti consigliarmi un modo per lavarle che non rovini la pelle? Sulle mie si sono formate delle righette ed in alcuni punti la scarpa tende a sfogliarsi".

Prima di rivelarvi il mio segreto ci tengo a precisare che i segnetti che compaiono su questo tipo di scarpa sono normali. Sono dovuti all'ammorbidirsi della pelle. E' vero però, che nel caso in cui siano molto marcati vuol dire che non state trattando le vostre scarpe come dovreste!

Quale è il mio segreto per mantenere bianche le Adidas Stan Smith?

Il latte detergente! Si, avete capito bene. Il mio segreto è il latte detergente.

Una volta ogni 15/20 giorni passo le #Adidas #StanSmith con un battufolo di cotone e del latte detergente. In questo modo mantengo la pelle idratata e la rendo bianca e luminosa.

Ovviamente la periodicità del trattamento dipende molto dall'utilizzo che ne fate. Io le usa circa uno o due volte alla settimana per girare in città e, a volte, in campagna con il cane. Nel caso in cui le usaste più frequentemente vi consiglio di trattarle con più frequenza.

Ovviamente ogni tanto le lavo anche con acqua e sapone. Anche l'interno della scarpa ha bisogno di essere lavato! In questo caso evito la lavatrice e le lascio semplicemente in ammollo in acqua tiepida e sapone di marsiglia. 

Non avete il latte detergente? Nessun problema! Potete pulirle con del semplice latte da cucina

YOU MAY ALSO LIKE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *