SMALTI NUDE: I 3 A CUI NON POSSO RINUNCIARE

SMALTI NUDE: I 3 A CUI NON POSSO RINUNCIARE

Per molte lo smalto è qualcosa di irrinunciabile. Colorato, glitterato, opaco, lucido, chiaro o scuro. In commercio ne esistono infinite tipologie e colorazioni. Ci sono ragazze che non rinunciano al rosso, altre che lo scelgono in base ad occasione ed umore ed altre ancora che non possono rinunciare agli smalti nude. Ecco, io sono una di queste 😊!

Amo gli smalti, ma non amo osare. Mi piace avere sempre le mani in ordine, ma non riuscirei mai a farmi le unghie blu o verdi. A volte indosso il rosso, ed in estate adoro il bianco, ma quasi sempre applico il nude.

Raffinato, elegante e senza tempo è lo smalto perfetto per ogni occasione.

Ma veniamo a noi, quali sono gli smalti nude che vale la pena acquistare? Ecco a voi la mia top 3!

CHANEL: BALLERINA n. 167

Les Vernis de Chanel - Ballerina n. 167Le Vernis di Chanel sono gli smalti migliori che io abbia mai provato 😍😍. Lunga tenuta, stesura facile e veloce, colori stupendi, effetto brillante. Queste le principali caratteristiche di questi smalti assolutamente eccezzionali.

Tra i miei preferiti troviamo il n. 167. Chanel Ballerina ha un colore unico. E’ luminoso, elegante e raffinato. Ma la cosa che più amo di questo smalto è il suo effetto laccato.

Unica pecca? Per ottenere un risultato perfettamente uniforme occorre fare 3 passate.

Chanel Ballerina n. 167 € 25,00

ESSIE: MADEMOISELLE

Essie: Mademoiselle

Gli smalti di Essie sono tra i più famosi al mondo. Hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo e la palette proposta è ricca di sfumature.

Tra gli smalti nude di Essie mi sento di raccomandarvi Mademoiselle.

Un rosa classico, luminoso e sempre alla moda. Mi piace perché è uniforme già dalla prima passata.

Essie Mademoiselle € 14,50 (ora su Amazon a € 6,07)

L’OREAL COLOR RICHE: OPERA BALLERINA n. 101

Non sono mai stata un’amante degli smalti di L’Oréal, ma da quando hanno inserito la linea Color Riche mi sono dovuta ricredere. La tenuta è migliorata ed i colori sono più ricchi ed intensi. L’applicazione è più semplice e veloce grazie al pennello più ampio rispetto agli altri in commercio.

Il colore che più amo della linea Color Riche di L’Oréal? Ma che domanda? Opera Ballerina.

Un rosa tenue molto simile a quello proposto da Chanel.

Una texture unica e decisamente all’avanguardia.

Uno smalto leggero ed ultra brillante che si stende uniformemente su tutta l”unghia (anche dopo la prima passata) e che assorbe velocemente.

Con una passata otterete una manicure naturale e delicata. Con due, invece, avrete un effetto più laccato e deciso.

L’Oréal Opera Ballerina n. 101 € 6,50

Questi i miei smalti nude preferiti. Non sono gli unici che uso o che ho usato, ma sono quelli che mi sento di consigliarvi.

Ricordatevi di scegliere lo smalto, non solo in base ai vostri gusti, ma soprattutto seguendo il colore del vostro sottotono. Se ancora non sapete di cosa sto parlando cliccate qui

 

Tutte le foto di questo articolo sono state prese da Pinterest.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *