LINEE ORIZZONTALI: ESALTA LE FORME

Linee Orizzontali Esalta le Forme di Lisa Campolunghi

No…vi assicuro che l’immagine di copertina non è sbagliata. Oggi parliamo di Linee Orizzontali, non di righe. Certo le righe rientrano nelle linee, ma non sono l’unico modo per dare orizzontalità alla figura.

Il potere delle Linee Orizzontali

Le Linee Orizzontali, ma anche quelle Verticali di cui parleremo prossimamente, sono una delle tecniche di camouflage più utilizzate. Hanno poteri straordinari, possono allargare parti del corpo strette, alzare o abbassare il baricentro, ma anche creare focal point o bilanciare la silhouette. Ricordatevi però che per utilizzarle al meglio occorre conoscere perfettamente la propria Body Shape.

Per allargare e volumizzare è necessario posizionarle nel punto che si vuole ingrandire. Uno scollo a barca molto profondo allarga spalle piccole, una maglia marinière può essere indossata per bilanciare una parte inferiore abbondante. Possono anche allungare o accorciare una parte del corpo, tutto dipende da dove vengono posizionate. L’orlo di un magione può alzare o abbassare il baricentro e un tronchetto a contrasto è in grado di accorciare gambe molto lunghe, ma anche di penalizzare gambe non proprio chilometriche. 

Non dimenticatevi che le Linee catturano l’attenzione per questo devono sempre essere utilizzate con coscienza. Non posizionatele a caso, rischiereste di svantaggiare la silhouette anziché esaltarla.

Come avrete notato le Linee Orizzontali vi consentono di bilanciare la  figura sia in altezza che in larghezza.

Righe per valorizzare

Facciamo qualche esempio?

Nell’immagine di copertina possiamo individuare quattro diverse linee: l’inizio del dolcevita, la borsa legata in vita, l’orlo dei pantaloni e lo scollo della scarpa. Qual è secondo voi quella che si nota di più? Sicuramente la numero due. Questo perché il contrasto cromatico medio/alto rende la borsa il punto focale del look. 

Avete visto come una semplice cintura o borsa può spezzare la figura? Per questo non smetterò mai di ripetere quanto sia importante conoscere le proprie forme e quanto sia necessario saperle valorizzare. Avete fianchi abbondanti che vi mettono a disagio? Evitate di copiare l’outfit di Aimee Song. Al contrario se volete allargare fianchi stretti o perché no sottolineare le vostre curve prorompenti questo abbinamento potrebbe aiutarvi.

Nelle tre foto qui sotto potete vedere tre differenti usi delle Linee Orizzontali. Nel primo look l’orlo del maglione supera la linea dei fianchi e questo porta ad allungare il busto ed accorciare le gambe. La ragazza ha un fisico proporzionato in altezza e l’abbinamento è ben riuscito. Fate attenzione, per allungare le gambe occorre ridurre otticamente il busto. Come? Scegliendo un maglione più corto e magari preferendo scarpe nude.

 

Chi di voi trova le Linee Orizzontali degli altri due outfit? Sapreste anche dirmi eventuali errori commessi?

Vi aspetto nei commenti!

Linee per allungare e allargare
Linee Orizzontali per valorizzare la silhouette
Linee Orizzontali per allargare

Come dico spesso non ci sono regoli generali che ogni body shape dovrebbe seguire, ma consigli e tecniche per valorizzare le forme. Due silhouette simili potrebbe voler mostrare le proprie curve in modo completamente differente. Ci sono fisici a pera che hanno come obiettivo quello di stringere i fianchi e allargare il busto ed altri che vogliono sottolineare le loro forme mediterranee (es. Jennifer Lopez). Quello che conta è conoscere se stesse e sapere come valorizzarsi nel miglior modo possibile.

Piacersi prima di piacere…sempre!

Tutte le foto dell’articolo sono state prese da Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.