SALDI 2016: BORSE NELLE QUALI INVESTIRE

SALDI 2016: BORSE NELLE QUALI INVESTIRE
Ciao bellezze, ieri abbiamo parlato di cappotti da acquistare con l’arrivo dei saldi (clicca qui), oggi, invece, vedremo quali sono le migliori borse nelle quali investire. Analizzeremo i modelli che andranno ancora di moda la prossima stagione e quelli che non tramonteranno mai.

Se quelle che state cercando è una borsa piccola e compatta da sfoggiare durante party e serate con le amiche non vi resta che scegliere una clutch o una minaudière gioiello. Materiali preziosi come oro, argento, pietre dure, perle e Swarowski rendono queste mini bag un accessorio glam unico nel suo genere. Avete un budget illimitato? I modelli di Jimmy Choo, YSL ed Elie Saab fanno al caso vostro, ma se non volete rinunciare a brillare nonostante le ridotte possibilità di spesa potete ripiegare su marchi come Accessorize, Zara e Vintage Styler.

Non siete delle party girl e preferite investire in borse da poter utilizzare quotidianamente? Allora non vi resta che scegliere tra una tote bag, una sacca o uno zaino. Puntate su modelli classici destinati a durare nel tempo e non solo la prossima stagione. Tra le tote bag da avere inserirei sicuramente 3Jours di Fendi, Sac de Jour di Yves Saint Laurent, Gardener’s di Prada e l’inarrivabile – sia come prezzo che come stile – Birkin di Hermès. Preferite bucket bag e zaini? Sceglieteli in colori pastello o neutri come bianco, nero e grigio, investite, ma senza esagerare, probabilmente tra qualche anno non saranno più in voga come ora. Tra la marche da considerare Mansur Gavriel, Velaxtra, Franzleur e Michale Kors.

Ultima categoria di borse da tenere d’occhio: le crossbody bag. La borsa a tracolla la troveremo sempre e non tramonterà mai. E’ vero, ci saranno anni in cui la indosseremo più spesso e altri meno, ma state certe che non rimarrà inutilizzata nel vostro guardaroba. Capiente per il giorno e più piccola per la sera è la compagna perfetta in quanto vi permetterà di avere sempre le mani libere e vi consentirà di muovervi agilmente tra mezzi pubblici, supermercati e buffet la sera dell’happy hour – non sia mai che mentre il vostro piatto è pieno il cameriere porti anche quelle tartine di cui non potete proprio fare a meno! I brand da tenere d’occhio? Chloè, CélineCalvin Klein e Furla. 

Ora che anche in tema di borse siete afferratissime non vi resta che concedervi una giornata di shopping!

Vi aspetto domani per parlare di…scarpe ovviamente!!

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *