COME ESALTARE L’ABBRONZATURA DOPO IL RIENTRO IN CITTA’

COME ESALTARE L’ABBRONZATURA DOPO IL RIENTRO IN CITTA’

Le vacanze sono finite ed a poco a poco la routine sta prendendo il sopravvento. Il rientro in città è sempre traumatico. L’agenda che si riempe di appuntamenti, il lavoro, lo stress, ma anche lo smog e l’arrivo dell’autunno mettono a dura prova non solo noi, ma anche la nostra tintarella 😜.

Abbiamo faticato tanto per ottenere questo bel colorito dorato ed ora basta il rientro in ufficio accompagnato da un temporale per tornare bianche come prima. Quanto sarebbe bello poter sfoggiare la nostra abbronzatura per tutto l’inverno? Calme, calme…non sto dicendo che questo sia possibile. Però, grazie a qualche piccolo segreto, possiamo fare in modo che la nostra tintarella duri il più a lungo possibile.

Per esaltare la nostra abbronzatura al meglio dobbiamo concentrarci sui colori degli abiti e sui tessuti e dobbiamo scegliere prodotti beauty adatti. Siete pronte? Vediamo ora come esaltare l’abbronzatura dopo il rientro in città.

Come esaltare l’abbronzatura: i colori da scegliere

I colori che mi sento di consigliarvi sono 6, vediamoli ora nel dettaglio:

  • Il bianco ovviamente. Fresco, leggere e attuale. E’ il colore che vi ha accompagnato durante le vostre vacanze e quello che vi permetterà di risplendere al vostro rientro in ufficio. Scegliete le tinte avario, crema o champagne se avete un sottotono caldo o il bianco ghiaccio nel caso in cui i vostri colori naturali siano freddi. Se non conoscete ancora il vostro sottotono cliccate qui.
  • L’arancione. Un colore non di certo molto semplice e probabilmente anche poco amato. Fate attenzione però, non sto parlando di quell’arancione accesso, quasi evidenziatore. Sceglietelo caldo ed avvolgente. Quest’anno i negozi sono pieni di articoli che richiamano i colori della terra. Potrete acquistare una camicetta il lino arancio ambra o un abito color albicocca. Dosate questo colore abbinandolo a capi meno sgargianti. Un pantalone arancio bruciato è perfetto se abbinato ad un top bianco crema. 
  • Il giallo. Preferite i toni caldi come mostarda o zafferano ed evitate le tinte troppo accese o fluo. Fate attenzione agli abbinamenti. Il giallo non è un colore semplice da portare. Una camicetta color mostarda è perfetta con un pantalone nero, un abito zafferano lo potrete indossare con una décolleté color sabbia. 
  •  Il rosso. Sensuale ed irriverente sfoggiatolo sia di sera che di giorno. Un abbronzatura dorata ed un abito rosso per una serata speciale. Un maglione rosso con un pantalone a quadretti bianchi e neri o un total look super grintoso. Il rosso, in quasi tutte le sue sfumature, sarà in grado di esaltare il vostro colorino caraibico anche in ufficio 😜. Evitate le tinte tendenti al marrone ed al bordeaux.
  •  Il verde. So che può sembrare strano, ma anche il verde sarà in grado di valorizzare il vostro colorito. Sceglietelo tenue nelle tonalità pastello o più carico di colore come verde foresta o color smeraldo.
  • Il blu. Un colore freddo, come il verde, ma perfettamente capace di illuminare la vostra carnagione dorata. Sceglietelo nelle tonalità più scure e ricche o osate con un look elettrico.
Come esaltare l'abbronzatura: vestirsi di bianco
Come esaltare l'abbronzatura: vestirsi di bianco
Come esaltare l'abbronzatura: vestirsi di bianco
Come esaltare l'abbronzatura: vestirsi di bianco
Come esaltare l'abbronzatura: vestirsi di bianco
Come esaltare l'abbronzatura: vestirsi di bianco

Oltre ai colori fate anche attenzione a tessuti ed accessori. Preferite materiali naturali come il lino ed il cotone ed, ove possibile, evitate i tessuti sintetici. Quest’anno molti brands hanno introdotto nelle loro collezioni delle capsule in tessuti naturali…non sarà difficile sostituire il vostro tailleur in poliestere con uno in fresco di lana adatto ad affrontare l’autunno.

Anche gli accessori possono aiutarvi ad esaltare l’abbronzatura. Si ad oro ed argento ed a tutti i bijoux luminosi. Perfetti anche gli accessori dai colori caldi ed a quelli dalle tinte sgargianti. Evitate invece gli accessori troppo cupi e scuri che non faranno altro che smorzare il vostro colorito.

Come esaltare l’abbronzatura: i prodotti beauty da provare

La prima cosa dar fare per migliorare la vostra tintarella è quella di mantenere la pelle sempre idratata. Bevete molto e applicate creme idratanti regolarmente, anche più volte al giorno. Per aumentare la luminosità dell’incarnato potete sostituire la vostra body lotion con un olio che idrati ed illumini.

I miei preferiti? L’Olio Secco Nutriente e Perfezionatore di Collistar e l’Huile Prodigieuse di Nuxe (ora in saldo su Amazon 50ml qui e 100ml qui). Mi piacciono perché non ungono, ma nutrono in profondità e rivitalizzano l’incarnato. Sono veloci da applicare ed assorbono facilmente. Perfetti per quando si ha poco tempo a disposizione. Dopa la doccia in palestra, la sera prima di uscire o la mattina prima di andare in ufficio. Io li uso anche in inverno per evitare che la mia carnagione si ingrigisca troppo a causa dello smog, della vita d’ufficio e del tempo nebbioso di Pavia.

L’Huile Prodigieuse di Nuxe può essere usato anche per nutrire ed illuminare i capelli e per migliorare il make-up.

  • Capelli: applicate qualche goccia sulle lunghezze prima della piega o usatelo come maschera prima della doccia (se la vostra cute tende ad ingrassare vi sconsiglio il secondo utilizzo). I capelli saranno subito più morbidi e luminosi.
  • Make-Up: aggiungete qualche goccia al fondotinta o alla crema viso per ottenere un incarnato più fresco e luminoso che mai.

Se la vostra pelle tende a seccarsi molto scegliete l’Huile Prodigieuse Riche di Nuxe leggermente più oleoso rispetto ai due precedenti.

Come esaltare l'abbronzatura: Olio Secco Nutriente e Perfezionatore di Collistar
Olio Secco Nutriente e Perfezionatore di Collistar € 34,00
Come esaltare l'abbronzatura: Huile Prodigieuse di Nuxe
Huile Prodigieuse Seche Multi-Functions di Nuxe € 32,00 100ml

Come esaltare l’abbronzatura: punta sul Make-Up

Prima di parlare di Make-Up vorrei fare una premessa. Nessun trucco potrà mai farvi risplendere se la pelle del viso non è sana. Si, fondotinta e correttori possono aiutarvi a camuffare piccoli difetti, ma non potete fare affidamento solo su di loro se volete risplendere.

Partiamo dall’inizio. La prima cosa da fare è idratare la pelle attraverso creme specifiche, maschere e scrub. Scegliete i prodotti che meglio si adattano al vostro volto ed usateli regolarmente. Struccatevi adeguatamente (mai e poi mai andare a letto truccate!), applicate quotidianamente creme sia sul viso che sul contorno occhi, fate uno scrub alla settimana e maschere regolarmente (la frequenza dipende dal tipo di pelle e dalla maschera che scegliete di applicare). Ora che la vostra pelle è sana e nutrita possiamo parlare di come esaltare l’abbronzatura con i giusti prodotti beauty. Vediamoli nel dettaglio:

  • Fondotinta e Correttore: non dovranno essere gli stessi che usate in inverno. Compratene di nuovi dalle tonalità più scure o utilizzate i campioncini raccolti durante l’inverno. Penso non ci sia niente di peggio che vedere la diversità di colore tra volto e collo, no? Usate il fondotinta solo se necessario e ricordatevi di sceglierne uno dalla texture leggera e delicata. Un viso sano e abbronzato non necessità di molto trucco. Spesso potrete semplicemente usare del correttore liquido per creare punti luce e per nascondere piccole imperfezioni 😉. In estate scegliete correttori più densi ed aranciati ed evitate quelli illuminanti più adatti ai mesi invernali.
  • Blush: caldo e avvolgente. Dimenticatevi i colori troppo freddi e quelli troppo spenti come i rosa pallidi ed i marroni chiari. Puntate su tonalità più accese come il pesca e l’albicocca. Se avete la pelle piuttosto secca preferite quelli in crema, se siete appena rientrate e sul vostro volto c’è ancora il rossore del sole…non mettetelo. 
  • Ombretti: tanti consigliano di usare nuance molto colorate, ma, dal mio punto di vista, il modo migliore per illuminare il viso è quello di puntare su palette naturali impreziosite da colori caldi e metallizzati come il rame, il bronzo e l’oro. Scegliete la vostra palette di riferimento e divertitevi a creare riflessi con i chiaroscuri. In estate il Make-Up deve essere leggero e deve servirvi solo per esaltare il vostro incarnato dorato. Non nascondetevi dietro a mascheroni pesanti!
  • Rossetti: si ai colori caldi e carichi, no ha tutte le nuance troppo pallide (rischiano di smorzare l’incarnato). Se non volete osare con rossetti rossi, aranciati o rosa carichi rimanete al naturale. Via libera a burro di cacao e balm sobri ed idratanti.
Make Up per esaltare l'abbronzatura
Make Up per esaltare l'abbronzatura
Make Up per esaltare l'abbronzatura

Come potete vedere anche il Make Up gioca un ruolo fondamentale per esaltare l’abbronzatura. Ricordatevi di scegliere colori caldi e luminosi per illuminare il volto. Non volete proprio rinunciare al vostro rossetto preferito? Se molto scuro cercate di illuminare il volto applicando ombretti metallizzati.

Spero che questi piccoli accorgimenti possano esservi utili per far durare la vostra abbronzatura il più a lungo possibile 😜.

 

Tutte le foto di questo articolo appartengono al blog Sincerely Jules.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *