FISICO A RETTANGOLO: COME VALORIZZARLO

Fisico a Rettangolo Come Esaltarlo di Lisa Campolunghi-min

Siamo sempre alla ricerca di abiti ed accessori che siano in grado di valorizzarci. Vorremmo sempre apparire al meglio, ma per poterlo fare dobbiamo prima conoscere noi stesse e la nostra Body Shape. Questo è possibile grazie all’Analisi della Figura che viene svolta da Consulenti di Immagine capaci di esaltare le forme e la naturale bellezza di ognuna di noi.

Fisico a rettangolo: come riconoscerlo

Tra le diverse silhouette il fisico a rettangolo è caratterizzato dalla scarsa presenza di curve, per questo motivo è tanto diffuso nel modo della moda. Spalle, vita e fianchi hanno misure simili tra di loro. Il seno è minuto, così come la zona dei glutei. Le spalle sono spesso strette e all’aumentare della muscolatura incrementa anche la mascolinità di questa tipologia. Ha un giro vita appena accentuato e per renderlo più armonico e femminile occorre creare movimento attraverso linee, forme, scolli, tessuti e colori. Ok, per molte la mancanza di curve potrebbe essere un problema, ma la vostra più grande fortuna è che difficilmente ingrasserete e, se dovesse capitare, i chiletti in più saranno perfettamente uniformi. 

Fate attenzione a non confondere il fisico a rettangolo con quello della clessidra magra. La tipologia rettangolo è priva di forme ed il punto vita è quasi inesistente. Non siete ancora sicure della Body Shape che vi rappresenta? Provate a vedere se la vostra silhouette è simile a quella di Keira Knightley, Gala Gonzales, Chiara Ferragni, Gisele Bundchen e Natalie Portman o fissate ora la vostra Analisi della Figura.

Fisico a Rettangolo: come valorizzarlo

Come anticipato per valorizzare un Fisico a Rettangolo occorre creare movimento sulla figura. Trattandosi di una silhouette piuttosto piatta e con poche forme occorre donarle delle curve. Se siete piuttosto spigolose ricordatevi di limitare il più possibile le stampe geometriche e i tagli troppo squadrati. Ma quali sono gli abiti e gli abbinamenti più valorizzanti?

PANTALONI

Sicuramente uno degli indumenti che non può mancare nel guardaroba di una figura a rettangolo

Perfetti i pantaloni dal taglio maschile come ci insegna la splendida Keira Knightley. Boyfriend, Mom, Balloon, Culotte (non troppo ampie), pantaloni a sigaretta (meglio con la riga), a carota, con pences, con risvolto, ma anche capri e cargo sono l’ideali per la vostra Body Shape. Siete tra le poche a poter indossare Jeans Skinny, Slim Fit e Kick Flare con disinvoltura. Se posso darvi un consiglio sceglieteli sempre con le tasche posteriori per rendere il sedere meno piatto. 

Continuando a parlare di pantaloni, via libera a calzoncini corti che mettono in risalto le gambe snelle. State attente ai bermuda, quelli troppo lunghi ed ampi rischierebbero di penalizzarvi.

Da evitare pantaloni troppo morbidi e larghi, finireste per sparirci dentro e renderebbero ancora più evidente la scarsità di forme. Potreste osare con quelli a palazzo, ma facendo molta attenzione a cosa indosserete nella parte superiore del corpo. 

Preferite la vita alta e quella media e limitate la vita bassa, sarà così più facile creare il punto vita. Infine, per dare maggiore movimento alla figura sbizzarritevi con fantasie e colori nella parte inferiore del corpo.

 

Mom Jeans_1

Gonne

Molto belle su di voi le linee ad A e quelle a palloncino. Avete la fortuna di avere un fisico longilineo grazie al quale potrete indossare gonne a matita fascianti, quanto vorrei potermele permettere. Solo voi avete la fortuna di poter indossare quelle splendide gonne in maglia che tanto vanno di moda, avete tutta la mia invidia. Le gambe snelle vi consentono di osare con le minigonne ed i fianchi  stretti di giocare con volant e applicazioni. 

Per creare movimento, inoltre, potete sfruttare il potere delle balze, ma senza esagerare. Decisamente adatte a voi le gonne multistrato, creano un gioco perfetto sul fisico a rettangolo. Evitate le gonne lunghe troppo rigide e quelle prive di ritmo, appiattirebbero ancora di più la vostra figura. La gonna a ruota potrebbe essere una buona soluzione a patto che non sia eccessiva e che siate in grado di bilanciare le proporzioni nella parte superiore del corpo. Perfette le gonne asimmetriche. Quelle corte davanti e lunghe dietro mettono ancora più in risalto le vostre gambe. La lunghezza migliore per voi? Mini o appena sopra al ginocchio. 

Gonna Fisico a Rettangolo

Abiti

Non mi stancherò mai di ripeterlo, per valorizzare un fisico a rettangolo occorre creare movimento sulla figura. Evitate abiti completamente fascianti e preferite tessuti più morbidi e meno stretch. Anche le linee più strutturate non sono niente male su di voi. Se proprio non potete rinunciare a tubini aderenti puntate su tessuti più più spessi e create volume con capispalla ed accessori. 

Giocate con le asimmetrie, ricordatevi che le linee diagonali sono capaci di spezzare la verticalità della figura. Perfetti gli abiti monospalla e quelli che terminano con tagli diagonali. Per creare il punto vita indossate abiti a campana, l’ideali per rendere la figura più femminile. Non dimenticate che per ottenere l’effetto clessidra, oltre alla gonna ad A, è necessario dare volume anche nella parte superiore del corpo. Se il vostro obiettivo è, invece, celare la scarsità di curve scegliete abiti stile impero e tuniche. I primi distoglieranno lo sguardo dalla vita concentrando l’attenzione sul seno, mentre le tuniche non faranno altro che nascondere il vostro “punto debole”.

Giocate con le sovrapposizioni. Un vestito a vestaglia indossato con una t-shirt, un abitino corto con sotto una camicia o un dolcevita. Evitate abiti oversize o i maxi pull in lana entrambi troppo abbondanti per il vostro fisico esile. Applicazioni, drappeggi, mix di tessuti, bottoni sul davanti, trame e fantasie, fiocchi in vita, volant, rouches e balze sono tutte ottime strategie per creare ritmo.

Per le forme e le lunghezze della parte inferiore valgono gli stessi consigli dati in precedenza nel paragrafo riservato alle gonne. Avete gambe snelle, mettetele in mostra, non copritele con gonne troppo lunghe o pesanti.

Vestiti per Fisico a Rettangolo
Abito per Fisico a Rettangolo

FISICO A RETTANGOLO: COME VALORIZZARLO

Completi o coordinati

Bellissimi i completi da sfoggiare sia in ufficio che nel tempo libero o in occasioni più formali. L’abbinamento giacca più pantalone, il migliore è quello a sigaretta, vi permette di creare look dal fascino androgino. Senza tempo e perfettamente adatto anche l’abbinamento doppiopetto e minigonna. Le giacche sceglietele sempre strutturate e con vita sciancrata o morbide da portare con una cintura in vita. 

Per un look più fresco e giovane abbinate crop top a gonne, calzoncini a vita alta o pantaloni. In questo modo il punto vita si creerà lasciando scoperta una parte di pelle. Ma quanto sono belli i coordinati che stanno andando di moda negli ultimi anni?

 

Tailleur FIsico a Rettangolo

Giacche e Cappotti

Eccoci giunte a parlare di giacche e capotti. Anche in questo caso ricordatevi di movimentare la silhouette e di creare il punto vita. Ideali le giacche doppiopetto, sagomano la figura rispettando le forme e quelle che non superano la vita. Evitate blazer privi di forma e soprattutto giacche non della vostra taglia, vi appesantirebbero non poco. Molto bella la giacca con cintura in vita sia tono su tono che a contrasto.

Il trench sembra fatto per voi. Classico e senza tempo è sicuramente un must have del vostro guardaroba. Eviterei quelli troppo lunghi, non mi spingerei troppo oltre le ginocchia, soprattutto se l’altezza non è dalla vostra parte. Belli i cappotti ad uovo, con la loro sinuosità sono in grado di smussare lineamenti piuttosto spigolosi. Perfetti per il fisico a rettangolo i cappotti accappatoio, con cintura in vita per intenderci, quelli sciancrati con doppia abbottonatura sul davanti e quelli con martingala. Interessanti anche i cappottini corti, meglio se con manica e tre quarti ed un po fru fru.

E come sempre via libera a balza, volant, piume e tutto ciò che è capace di dare ritmo alla silhouette

Trench Fisico a Rettangolo
Cappotto Fisico a Rettangolo

Bluse e Maglioni

Inizio con il dirvi che le scollature non sono assolutamente un problema per voi, anzi, quelle profonde potete permettervele solo voi e poche altre. La fortuna di un seno piccolo non vi renderà mai volgari o esagerate. Fate comunque attenzione al contesto, la scollatura vertiginosa in ufficio sarebbe meglio evitarla. 

Per bluse e camice dovete applicare le regole che già sapete. Colori, trame, fantasie, volant, rouches e tutto ciò che può aiutarvi ad apparire meno androgine è perfetto per voi. Ricordatevi di proporzionare sempre il sopra con il sotto e di evitare look troppo aderenti e piatti. Perfette le righe orizzontali, da evitare quelle verticali. Il vostro obiettivo è creare spessore e non verticalizzare ulteriormente la figura. 

Interessanti le maglie a più strati, ma anche i crop top che lasciano scoperta una parte di corpo. Benissimo i tagli asimmetrici e i top monospalla, così come gli ampi scolli a barchetta. Non mi dilungherò sullo scollo di abiti e bluse perché per scegliere quello perfetto occorre conoscere la Facial Shape. Detto questo mi sento di sconsigliarvi gli scolli troppo squadrati, renderebbero ancora più spigolosa la silhouette. Evitate camice e bluse troppo uniformi prive di dettagli e colori, necessitate di dare un pochino di brio alle forme. Benissimo anche colletti, bottoni e fiocchi. L’importante è creare volume. 

Via libera ai maglioni di diverse lunghezze, ma mai troppo lunghi o oversize, non vorreste sparire al loro interno? I modelli con elastico vanno molto bene per dare maggiore risalto al punto vita. 

Camicia Fisico a Rettangolo

Spero che il post di oggi possa aiutare le ragazze dal fisico a rettangolo a trovare qualcosa che mette in evidenza le loro forme.

In questo articolo non ho appositamente parlato di accessori, sarebbe necessario conoscere, oltre che la Body Shape, anche la forma del viso. Consigliarvi collane e orecchini non sapendo la fisionomia rischierebbe di essere controproducente. La forma di gioielli e bijoux dipende soprattutto da volto e collo. Se vi state chiedendo che fine hanno fatto i costumi da bagno vi consiglio di leggere “Quali costumi da bagno esaltano il tuo fisico“.

 

Se vi fa piacere condividete questo post e non dimenticate di dirmi cosa nel pensate,
un commento sarebbe davvero apprezzato.

 

Vi aspetto su Instragram per gli aggiornamenti quotidiani!

Tutte le foto dell’articolo sono state prese da Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *